Punti Chiave

Ultimi Post

I miei post sul Fatto Quotidiano

Scritto il 5 febbraio, 2012, 10:02 pm

I post che ho scritto dal 26 Luglio in poi si trovano su Il Fatto Quotidiano on line. Una volta alla settimana vpartecipo a “Italia sul Due” (RAI2, h14-15). Se volete lasciare i vs commenti, li leggerò e vi risponderò.

Mercati finanziari: chi fermerà la pioggia?

Scritto il 26 luglio, 2011, 9:49 pm

Il tempo che fa. Giovedì schiarita sui mercati: a Bruxelles hanno sistemato tutto. Venerdì, bel tempo, si va in alta quota: “Da oggi, trionfa l’estate!”, confermano autorevoli commentatori, non solo filogovernativi: anche di sinistra e di centro. Lunedì, Piove. Prossimi giorni: variabile, Tendenza: al peggioramento. ‘Chi fermerà la pioggia?’ chiedeva un vecchio ritornello dei Creedence.

Cadono le braccia, cade l’economia

Scritto il 22 luglio, 2011, 2:36 am

Il senso delle decisioni prese a Bruxelles, sotto la guida di Francia e Germania, dai capi di governo europei, è una tardiva ma opportuna presa d’atto della realtà. I debiti degli Stati membri in difficoltà sono un po’ anche nostri. Per due motivi. Le nostre banche ci sono dentro fino al collo. Il fallimento di [...]

Perché i mercati crollano

Scritto il 18 luglio, 2011, 7:14 am

Un breve post per chiarire le dinamiche di breve termine dei mercati

Gli economisti ci salveranno

Scritto il 15 luglio, 2011, 9:08 am

Sul fallimento di un grande progetto culturale: il liberismo

Le misure Consob non funzioneranno

Scritto il 11 luglio, 2011, 1:17 am

Sul mercato dei titoli pubblici di Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia e Spagna (PIIGS) si gioca una partita decisiva per la crisi finanziaria europea.

Euro, il tempo è scaduto

Scritto il 8 luglio, 2011, 11:09 pm

Ieri la Banca Centrale Europea ha alzato i tassi dall’1,25% all’1,5%. Oggi le borse e i titoli europei stanno cedendo, o addirittura crollando, come nel caso dell’Irlanda. Esiste una correlazione fra i due avvenimenti?

Economisti Keynesiani: sveglia!

Scritto il 4 luglio, 2011, 10:51 pm

L’Europa è costruita per impedire inflazione e debiti. Ma le sue istituzioni non sono in grado di reagire in modo opposto nel momento in cui la situazione si è rovesciata.

L’Europa soffocata dal monetarismo

Scritto il 15 giugno, 2011, 10:44 pm

Concorso per i lettori: a voi la guida della politica economica. E non si tratta di un regalo

Elezioni locali: ha perso l’uso privato della politica

Scritto il 31 maggio, 2011, 10:41 pm

Festeggiamo, senza troppe analisi, una prima vittoria elettorale, a lungo attesa, e perciò liberatoria.